TERAPIA A ULTRASUONI

Grazie alla proprietà piezoelettrica di alcuni cristalli è possibile produrre onde acustiche ultrasoniche, in grado di propagarsi all’interno dei tessuti.

Grazie ad una testina le onde regolabili in intensità e frequenza agiscono più o meno in profondità trasmettendo l’impulso terapeutico ai tessuti osteo-articolari, tendini e muscoli.

Gli effetti differenziati in meccanico, chimico e termico sono fondamentali nella risoluzione di alcune problematiche come contratture antalgiche, ematomi organizzati, fasciti plantari, tendiniti calcifiche.